1969-2019: 50° anniversario della scoperta dell’area archeologica di Monte San Martino ai Campi di Riva

1969-2019: 50° anniversario della scoperta dell’area archeologica di Monte San Martino ai Campi di Riva

 

50sm

Passeggiate con visita guidata all’area archeologica a cura di Nicoletta Pisu, Ufficio beni archeologici della Provincia autonoma di Trento

21 giugno ore 18.00
Alla ricerca del femminile perduto
(info: www.associazioneandromeda.com; ass-andromeda@libero.it)

30 giugno ore 9.30
I 50 anni di Monte San Martino
(info: Associazione San Martino, telefono 3494952623)

29 settembre
Monte San Martino: alla scoperta della fratta del tesoro
(info: www.dolomiti-garda.it e www.satarco.it)

 ———————————-

Apertura Centro documentazione Pranzo di Tenno (30 giugno – 30 settembre ogni domenica dalle 14.00 alle 17.00 (Associazione San Martino, telefono 3494952623)

Da mercoledì a venerdì ore 10-13

ingresso gratuito

—————————————-

mostraVolti e storie. San Martino ai Campi 1969-2019

Le fotografie raccontano la storia di 50 anni di scoperte a San Martino

Casa sociale don Luigi Baroldi, via Pernici 6

26 giugno-18 ottobre 2019

aperta dal mercoledì al venerdì ore 14-18; sabato e domenica ore 10-13 / 14-18

ingresso gratuito

————————————————

Domenica 21 luglio 2019

Area archeologica San Martino ai Campi
1969-2019  OMAGGIO DI MUSICARIVA A MONTE SAN MARTINO

ore 18.00ritrovo alla foresteria dell’area archeologica per una visita guidata in italiano e in inglese con Nicoletta Pisu, Ufficio beni archeologici della Provincia autonoma di Trento, e Silvio Lorenzi, ArcheoGeo

Ai partecipanti sarà offerto un assaggio dal buffet di gastronomia archeologica preparato da Silvana Minozzi, Associazione Edere di Tenno.

ore 21.30 Francesco Camin, musicista trentino, interpreta Palindromi “Da una musica che nasce un albero che cresce”

Dopo il concerto La Luna dal San Martino, a 50 anni dal primo passo sulla Luna e a 50 anni dalla scoperta dei resti archeologici, uno sguardo inconsueto verso il cielo lega con forza passato e futuro,  a cura del Gruppo Astrofili alto Garda e Ledro e del Gruppo Astronomico di Rovereto.

Partecipazione gratuita

COME ARRIVARE

Il sito si raggiunge da Riva o dal lago di Tenno, seguendo le indicazioni verso Pranzo e/o Campi e “area archeologica Monte S. Martino” (cartello marrone) fino al parcheggio, riconoscibile da pannello e scultura-totem a fianco della strada. Il sentiero si percorre a piedi in circa 15 minuti.

SERVIZIO DI BUS NAVETTA

Per il solo concerto si consiglia l’uso della navetta, con partenza alle ore 20.00 dal parcheggio della zona polivalente di Campi (ultima corsa per il rientro alle ore 24.00)

L’area archeologica si trova in mezzo al bosco e a 800 m slm: prevedete un abbigliamento adatto!

In caso di maltempo l’evento verrà annullato

INFO

Nicoletta Pisu 335 8232202; Cristian Lorenzi 348 7610481

—————————————————-

Monte San Martino ai Campi 1969-2019: incontri con libertà di parola

Conversazioni con gli archeologi e i restauratori che hanno lavorato sui resti antichi

Casa sociale don Luigi Baroldi, via Nino Pernici, 6, Pranzo di Tenno (TN)

17 luglio ore 20.30

Cristina Bassi, Franco Marzatico (Soprintendenza per i beni culturali, Ufficio beni archeologici P.A.T.): Le genti antiche: dalla protostoria all’età romana

9 agosto ore 20.30

Nicoletta Pisu (Soprintendenza per i beni culturali, Ufficio beni archeologici P.A.T.), Elisa Possenti (Università degli Studi di Trento): Il medioevo

18 ottobre ore 20.30

Cristina Dal Rì (Soprintendenza per i beni culturali, Ufficio beni archeologici P.A.T.), Silvio Lorenzi, Valentina Sanvido (ArcheoGeo), Luciano Pugliese: Pietre, muri e reperti: lo scavo, il restauro e la valorizzazione

—————————————————————

mostralI Sacro e il Quotidiano. Il villaggio tardoantico a San Martino ai Campi

Oltre il santuario: reperti e immagini in mostra

MAG-Museo Alto Garda a Riva del Garda (TN)

5 ottobre 2019 – 1 novembre 2020

ingresso con biglietto Museo

———————————

Seminario

Sopra il Garda, Monte San Martino: la lunga vita di un’area di strada

In occasione della mostra lI Sacro e il Quotidiano. Il villaggio tardoantico a San Martino ai Campi,omaggio ai 50 anni dalla scoperta dell’area archeologica (Museo Alto Garda a Riva del Garda (TN), 5 ottobre 2019 – 6 gennaio 2020), la Soprintendenza per i beni culturali, Ufficio beni archeologici della P.A.T., in collaborazione con il MAG, propone una mattinata di approfondimenti. Le relazioni affronteranno il tema del sacro e dello scambio culturale in un sito frequentato fin dalla protostoria, e dei cambiamenti intervenuti con l’età medievale.

Museo Alto Garda a Riva del Garda (TN)

25 ottobre 2019 ore 9.00-13.00

Serena Solano (Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province di Bergamo e Brescia)
Una cultura di frontiera alle soglie dell’età romana

Gianni Ciurletti (già Soprintendente ai beni archeologici della P.A.T.)
Il santuario romano. Una storia di uomini, dei e pecore

Simona Marchesini (Associazione Alteritas)
Incontri di culture nell’epigrafia di Monte San Martino

Nicoletta Pisu (Soprintendenza per i beni culturali, Ufficio beni archeologici P.A.T.), Elisa Possenti (Università degli Studi di Trento)
Alle soglie del medioevo, cosa cambia?

Scarica il programma in pdf